Effetti a lungo termine del bodybuilding naturale

uomo fa pesi

Il bodybuilding naturale, in cui cambi il tuo fisico e la tua forza con frequenti esercizi, può essere uno sport esaltante e soddisfacente. I cambiamenti che apportate al vostro corpo possono produrre effetti benefici. I propri muscoli e ossa possono trarne beneficio e questi possono accompagnarti fino in età avanzata. Tuttavia, con il bodybuilding a lungo termine, rischi di sviluppare lesioni da uso eccessivo e può anche mettere a rischio la tua salute cardiaca.

Massa muscolare

Il bodybuilding a lungo termine cambia la composizione corporea. Attraverso l’allenamento della resistenza, il tuo corpo diventa più forte e più magro. Non solo questo cambiamento è un adattamento positivo per la tua salute a breve termine, ma può anche aiutare con l’avanzare dell’età. Con l’età arriva una perdita di massa muscolare e forza attribuita alla sarcopenia, il declino naturale e normale nei muscoli con l’età. Secondo il libro “Dimensioni fisiche dell’invecchiamento” di Waneen Spiriduso, il declino muscolare inizia all’età di 50 anni con una perdita dell’1-1,5 % all’anno. Dopo i 70 anni, questa perdita aumenta al 3% all’anno. Mantenere la massa e la forza muscolare può aiutarti a vivere in modo indipendente e ad aumentare la qualità della tua vita.

Ossatura

L’aumento della densità minerale ossea è un altro effetto positivo a lungo termine del bodybuilding naturale. L’allenamento di resistenza avvia uno stimolo che segnala al tuo corpo di aumentare la densità ossea. Mettendo a dura prova le tue ossa, il tuo corpo si adatta rendendo più forti le tue ossa. L’invecchiamento porta a un calo della forza ossea, soprattutto, per le donne, che possono evolvere in osteoporosi. Quando le tue ossa perdono forza, diventano fragili e sono suscettibili alle fratture. Il bodybuilding può aumentare la densità ossea abbastanza da ridurre la quantità di perdita ossea con l’invecchiamento. Fare così riduce il rischio di osteoporosi. Inoltre, coloro che continuano a esercitarsi durante il processo di invecchiamento possono aspettarsi di vedere una riduzione ancora maggiore, o addirittura un’inversione, della perdita ossea.

Lesioni da uso eccessivo

Un aspetto negativo del bodybuilding è spesso lo sviluppo di lesioni da uso eccessivo. Il bodybuilding mette a dura prova le articolazioni, soprattutto, quando si sollevano abbastanza pesi da incorrere in ipertrofia. Per ridurre la probabilità di una lesione da uso eccessivo, seguire procedure di allenamento salutari. Puoi anche ridurre le ferite con adeguate tecniche di allenamento, come ad esempio dividere la routine, in modo da non sovraccaricare i muscoli.

La salute del cuore

elettrocardiogramma

Il bodybuilding naturale può essere un rischio per la salute cardiaca, a causa dell’intensità dello sport. Secondo uno studio pubblicato su “Cardiology” nel 2006, il sollevamento di più della metà del peso corporeo potrebbe mettere a rischio il tuo cuore. Lo studio collega il sollevamento pesante al rischio di lacerare l’aorta, la grande valvola attraverso cui il sangue esce dal cuore. Nei risultati, 10 su 31 individui che hanno avuto una lacerazione dell’aorta, a causa del sollevamento pesante, sono morti. I ricercatori suggeriscono un test di screening prima di qualsiasi sollevamento pesante. Ottenere l’autorizzazione medica se si prevede di partecipare a un programma di esercizi di bodybuilding a lungo termine. Inoltre, prendi in considerazione l’aggiunta di alcuni cardio al tuo programma. L’esercizio aerobico, come la corsa o il ciclismo, può aiutare a rafforzare il cuore e proteggerlo dai problemi associati al bodybuilding.