come scegliere una racchetta da tennis

Come scegliere una racchetta da tennis: i consigli utili

Potenza, controllo e manovrabilità sono le variabili imprescindibili che bisogna tener presente quando si decide come scegliere una racchetta da tennis.

Tutti i tennisti del mondo, amatoriali e professionistici, sono costantemente alla ricerca della racchetta ideale che soddisfi la combinazione ottimale di queste tre variabili.

Imparare a leggere e interpretare le caratteristiche tecniche delle racchette da tennis e capire come queste influiscono su potenza, controllo e manovrabilità, è indispensabile per rendere la tua scelta di acquisto più semplice e il gioco più divertente e performante, a seconda del tuo livello di partenza.

Perché la scelta della giusta racchetta da tennis è così importante

È importante giocare con una racchetta da tennis appropriata soprattutto quando si impara il gioco. Se si usa una racchetta progettata appositamente per i principianti, si riuscirà ad avere senza dubbio molto più successo rispetto al gioco avventato con una racchetta progettata per un giocatore avanzato.

Con la racchetta giusta, si è sin da subito in grado di ottenere più palle in rete e in campo ne gioverà il gioco, soprattutto in termini di divertimento.

La giusta racchetta da tennis è importante. Vale la pena quindi dedicare un po’ di tempo a come scegliere una racchetta da tennis per le proprie esigenze specifiche.

Potenza della racchetta, ne è responsabile la grandezza della testa

Idealmente, bisognerebbe scegliere una racchetta da tennis con una testa più grande se il livello di partenza è principiante.

Una racchetta da tennis con una testa più grande avrà una potenza di gioco maggiore e favorirà senza dubbio le azioni del giocatore, rendendole più agibili.

Il focus della potenza è l’area al centro della racchetta da tennis da dove partono i colpi e rimbalzano le palle.

Avere un punto centrale più grande è utile per i principianti, perché la tecnica di gioco è ancora in via di sviluppo.

All’inizio, non ci saranno solo colpi di palla perfetti ogni volta ma con una testa della racchetta più grande e un punto centrale più ampio, sarà molto più facile colpire la palla, anche se i tempi e il colpo non sono del tutto giusti.

Come scegliere una racchetta da tennis: il controllo è dato dal peso della racchetta

Una buona racchetta da tennis per principianti dovrebbe essere più leggera possibile.

Sarà più facile oscillarla e riuscire a giocare più a lungo prima di stancarsi.

Le racchette da tennis più pesanti possono essere un po’ più difficili da maneggiare all’inizio, poiché i muscoli che si usano per il tennis sono ancora in via di allenamento e potenziamento.

Una racchetta leggera dovrebbe essere abbastanza facile da impugnare e oscillare, con i classici movimenti caratteristici di questo sport, sia in battuta che in ricezione.

Al contrario però bisogna essere anche cauti nell’acquisto di una racchetta da tennis troppo leggera, perché se da un lato favorirà l’agilità dei movimenti, dall’altro si rischia di sviluppare una tecnica di gioco scadente e la cattiva abitudine di far muovere il polso.

Le racchette da tennis raccomandate per questa fase iniziale devono avere un buon compromesso tra peso e leggerezza.

Dimensione dell’impugnatura e gestione della manovrabilità

Quando iniziamo a capire come scegliere una racchetta da tennis, dobbiamo anche valutare la giusta misura della presa, quindi dell’impugnatura.

Se essa è troppo piccola, si finirà per stringere troppo il manico, il che stancherà eccessivamente i muscoli e alla fine causerà lesioni.

Se la presa è troppo grande, sarà più difficile usare il polso e la sua manovrabilità sarà compromessa.

Una presa di buone dimensioni dovrebbe essere comoda per giocare e consentire una gamma completa di movimenti del polso e dell’avambraccio.

Di seguito uno schema di massima delle dimensioni standard che mettono in correlazione le misure del palmo della propria mano e le diverse impugnature.

Mano Piccola, bambini, ragazzi e donne

Misura Manico Codice Anglosassone Misura Palmo – Dito Medio
L 1 4 – 1/8 pollici Da 5 a 7 cm
L 2 4 – ¼ pollici Da 6 a 8 cm

Mano media, ragazzi e donne

Misura Manico Codice Anglosassone Misura Palmo – Dito Medio
L 3 4 – 3/8 pollici Da 7 a 9 cm
L 4 4 – 1/2 pollici Da 8 a 10 cm

Mano grande, uomini

Misura Manico Codice Anglosassone Misura Palmo – Dito Medio
L 5 4 – 5/8 pollici Da 8 a 10 cm
L 6 4 – 3/4 pollici Da 9 a 11 cm