quali intengratori per il benessere dello sport

Quali integratori per il benessere e lo sport

In commercio sono oggi disponibili moltissimi diversi integratori alimentari. Solitamente una dieta varia ed equilibrata aiuta ad assumere già tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno, macro e micro. Tuttavia, in specifiche situazioni è possibile utilizzare degli integratori, che rendono disponibili specifiche sostanze, nella maggior parte dei casi micro nutrienti quali vitamine e sali minerali. Molti di questi integratori sono utili per il nostro benessere.

Integratori per il fitness

Chi pratica uno sport utilizza una lunga serie di integratori, sia durante la pratica sportiva, sia lontano da essa. Per il fitness integratori di vario genere sono disponibili in commercio, l’utilizzo dei quali è consigliato in specifiche situazioni. Le sostanze contenute in questi integratori alimentari sono quindi utili solo se utilizzati correttamente, seguendo le indicazioni di un nutrizionista, del medico o quelle presenti sulle confezioni. Possiamo suddividere gli integratori per il fitness in tre macro categorie: da utilizzare per reintegrare i sali minerali persi durante la pratica sportiva; per assumerne maggiori quantità di alcune sostanze come ad esempio proteine; per introdurre rapidamente energia per le cellule muscolari. Per ognuna di queste situazioni si utilizza un particolare tipo di integratore; per fare un esempio, i sali minerali si utilizzano dopo lo sport, mentre gli integratori energetici si sfruttano durante una gara o una pesante sessione di allenamento.

Integratori per il benessere

Se si tratta di integratori per il benessere il campo si amplia in modo sostanziale, perché oltre a quelli citati per lo sport possiamo aggiungerne molti altri, dagli integratori che aiutano a seguire una dieta ipocalorica fino a quelli utili per diminuire lo stress, migliorare il microcircolo o lo stato di salute della pelle e dei capelli. Anche in questo caso spesso si tratta di sali minerali e di vitamine, a volte consociate in integratori da assumere regolarmente, o in compresse e capsule che contengono una singola vitamina o un singolo sale minerale. Come abbiamo detto il campo è molto vasto, non è quindi possibile indicare un integratore alimentare che possa essere il migliore in assoluto. Ogni persona ha le proprie necessità ed esigenze, che ovviamente variano nel corso del tempo o anche a seconda del periodo dell’anno. Scegliere l’integratore giusto è una questione complessa, ci si può fare consigliare da un nutrizionista o dal nostro medico di famiglia.

Come si usano gli integratori

Si chiamano integratori alimentari perché integrano l’alimentazione quotidiana, che dovrebbe essere fatta seguendo le stagioni e assumendo una corretta quantità di nutrienti essenziali. Consumare frutta e verdura di stagione permette di reperire con l’alimentazione la maggior parte delle vitamine e dei Sali minerali di cui il nostro corpo ha bisogno. Consumando quotidianamente carboidrati, proteine e grassi nella corretta quantità e variandone le fonti si ottiene una dieta che offre tutto ciò di cui il nostro organismo ha bisogno. Ci sono poi situazioni e momenti nella vita in cui un integratore aiuta ad assumere in maniera corretta specifiche sostanze. Ad esempio in concomitanza con una cura farmacologica, mentre si segue una dieta strettamente ipocalorica o che esclude alcuni alimenti o in periodi in cui si manifesta una maggiore necessità di alcune sostanze. Chiaramente è sempre importante leggere le indicazioni presenti sulle confezioni, attenendosi alle dosi consigliate.

Condividi con noi!

Articoli simili