Correre per snellire le gambe: funziona davvero? 1

Correre per snellire le gambe: funziona davvero?

Una delle ultime pratiche snellenti a cui si sottopongono le donne è quella di correre. Una delle cose che ci si domanda alla fine è se effettivamente correre per snellire le gambe funziona, oppure se si tratta solamente di una credenza popolare priva di conferme.

Nel nostro articolo andremo a parlare di questa tematica, andando a rispondere in maniera esaustiva a questa domanda.

Correre per snellire le gambe funziona?

La risposta a questa domanda è sì, se chiaramente lo si fa nel modo giusto e non ci lasciamo condizionare dal fatto che spesso capita di vedere aumentare il proprio peso in seguito alla corsa.

Andiamo per gradi cominciando dal primo punto. Cosa si intende fare un allenamento nel modo giusto? Quando si decide di correre per dimagrire, è bene sapere che non si può fare poco, ma nemmeno esagerare, teniamo conto che un tempo utile per praticare un allenamento corretto è 40 minuti massimo di corsa.

Per fare questo è bene tenere un ritmo di corsa costante, non forzato, ma seguendo il proprio fisico e le proprie possibilità. Come vedremo nel prossimo paragrafo, anche il giusto indumento è qualcosa che può aiutare nell’obiettivo di snellire le gambe correndo.

Il secondo punto che vogliamo analizzare è quello riguardante l’aumento di peso che si registra quando si è alle prime sessioni di corsa, e spesso viene associato al fatto che la corsa non sia un metodo efficace.

Le cose non stanno così, e questo per due motivi ben precisi. Il primo è che, il termine snellire le gambe, non significa perdere peso ma bensì perdere grasso, che sono due cose completamente differenti. Il secondo motivo sta nel fatto che, le prime volte che i muscoli sono sottoposti ad un allenamento costante al quale non sono abituati, possono reagire con un inusuale accumulo di acqua, che con il tempo andrà comunque a scomparire.

Ad ogni modo, anche se la bilancia segna un peso maggiore, basterà provarsi una gonna o un pantalone più aderente per rende conto di avere gambe, fianchi, cosce e glutei decisamente più assottigliati.

Correre con i leggings snellenti

Una delle domande che molto spesso le donne si pongono quando si rivolgono alla corsa per snellire le gambe, è se risulta una cosa veritiera il fatto che sia un aiuto importante indossare i cosiddetti leggings snellenti. Insomma, funziona davvero oppure no?

Se si vuole affermare che i leggings snellenti sono la soluzione e che sono un miracoloso indumento che fa dimagrire, siamo fuori strada.

I leggings snellenti, infatti, si può dire che siano funzionanti, ma non possono essere una soluzione a sé stante.

Cerchiamo di essere più chiari: sebbene sia riconosciuto che i migliori leggings snellenti funzionano, la loro caratteristica è quella di potenziare gli effetti dell’attività che si va a svolgere, che comunque per essere davvero utile deve essere costante.

Inoltre, oltre a questa buona abitudine, si deve accompagnare il tutto con una dieta sana, senza la quale è inutile sia la corsa che indossare i leggings snellenti.

Oltre a questo, dobbiamo dire anche che questo tipo di indumento possiede una ulteriore peculiarità, ovvero quella di migliorare la condizione di circolo e microcircolo.

Insomma, abbiamo risposto di sì alla domanda, sebbene solo in maniera parziale, ovvero abbiamo scoperto che funzionano ma non sono il principale artefice del raggiungimento del proprio obiettivo finale.

Conclusioni

Correre per snellire le gambe, utilizzando quindi anche i leggings snellenti, è una pratica ottimale che come abbiamo potuto osservare è il connubio di una serie di buone abitudini.

Per fare un lavoro prefetto non è da escludere di rivolgersi all’inizio ad un esperto di fitness, il quale in base al proprio fisico e agli obiettivi che si vogliono raggiungere, ci può fare un programma completo sul quale lavorare sia nel breve che nel lungo termine. Non rimane che cominciare ed essere costanti nel tempo.

Condividi con noi!

Articoli simili