Come eliminare il grasso dai pettorali da uomo

Come eliminare il grasso dai pettorali da uomo

Eliminare il grasso dai pettorali da uomo è davvero possibile? Certamente, a patto che si sappia bene cosa fare e come agire per risolvere il problema.

Forse la notizia potrà sconvolgerti messa in questi termini, però sì, anche gli uomini hanno il seno.

Ovviamente non si sviluppa in modo analogo a quello delle donne a causa del testosterone principalmente, però possono sussistere delle condizioni in cui l’ingrossamento del seno diventa una realtà effettiva.

Ci sono determinate condizioni mediche che possono portare a quello che viene chiamata ginecomastia maschile, cioè l’incremento del tessuto mammario, però nella maggior parte dei casi non hai assolutamente nulla di cui preoccuparti, quell’aumento che noti è dovuto semplicemente a un accumulo di grasso.

Come dici? E’ proprio il tuo caso? Prima di tutto sappi che non c’è assolutamente motivo per essere imbarazzati, è una condizione fisica condivisa da milioni di uomini in tutto il mondo.

Se però vuoi davvero eliminare questo inestetismo, non ti resta che continuare a leggere l’articolo e vedrai che attenendoti a poche e precise regole potrai riscoprire il piacere di ammirare nuovamente il tuo corpo.

Sei pronto? Cominciamo allora.

Come ridurre l’adipe

Prima d’illustrarti nel dettaglio le metodologie e gli strumenti che puoi utilizzare per eliminare il grasso dai pettorali da uomo, è assolutamente essenziale che tu comprenda come il grasso corporeo viene smaltito in termini generali.

Allora, partiamo dalla costatazione che l’adipe localizzato che attualmente hai sul petto non riuscirai mai ridurlo se prima non farai in modo di perdere qualche kg in eccesso.

Perché questo? Presto detto, perché il nostro organismo agisce in modo che l’accumulo o la perdita di grasso non siano mai esclusivamente localizzati, ma siano dovuti a un aumento del peso in generale.

In altre parole, vuoi rassodare il tuo petto? Preparati a dimagrire.

Grosso modo si può dire che per perdere mezzo kg di grasso sia necessario bruciare all’incirca 3.500 calorie e dal momento che una persona media consuma nell’arco di una giornata tra le 2.000 e le 2.500 calorie, è evidente che concentrarsi su come ottenere quella differenza deve essere il tuo scopo.

Magari puoi iniziare aiutandoti con un gel brucia grassi.

Vediamo come puoi fare.

Come eliminare il grasso dai pettorali da uomo in modo semplice ed efficace

Sottoponiti a un controllo medico

Non avrai intenzione di procedere senza aver consultato prima un medico, vero?

Questo step, infatti, è assolutamente essenziale innanzitutto perché andrai ad agire sul tuo organismo e rientra quindi nel tuo interesse che il tutto venga eseguito nel migliore dei modi e secondariamente perché il parere professionale di un professionista potrà aiutarti a comprendere meglio alcuni aspetti.

Un medico, ad esempio, dopo un’accurata visita potrà stabilire se l’adipe in eccesso localizzato sul tuo petto abbia cause ormonali o sia semplicemente dovuto al grasso e da ciò sarà in grado di prescrivere il trattamento più adeguato per le tue esigenze.

Inoltre, dal momento che uno dei tuoi obiettivi sarà per l’appunto quello di dimagrire, solamente le competenze di un medico saranno in grado di determinare il regime alimentare che dovrai seguire nei prossimi mesi e creare così quel deficit calorico necessario per il dimagrimento.

Rifuggi assolutamente dalla tentazione di autoprescriverti qualsivoglia cura, oltre a non ottenere risultati tangibili, corri anche il rischio di provocare danni ulteriori.

Vuoi eliminare il grasso dai pettorali da uomo? Allenati!

E’ tempo di sudare! Per eliminare il grasso dai pettorali da uomo, l’attività fisica è imprescindibile, soprattutto se basata sul cardio.

Cos’è l’attività cardio? Banalmente quella che ti fa sudare. Andando più nello specifico, si può dire che in questa categoria rientrino tutti quegli sport come la corsa, il fitness, la bici e altri, capaci di sottoporre il tuo corpo a uno sforzo prolungato aumentando così la sudorazione.

Se non hai ancora provveduto, puoi pensare di acquistare on line un completo da corsa per il tuo fitness quotidiano.

Il tuo fine ultimo è quello di rassodare la zona del petto e per far questo non hai bisogno di un’attività fisica improntata sull’aumento della massa muscolare, tutt’altro! Avrai anzi bisogno di un’attività generale che ti consenta di tonificare e definire l’area in questione.

Questo però non è che la prima parte dedicata alla costruzione del tuo nuovo corpo, l’altra sarà prettamente indirizzata a…

Esercizi mirati

Se la cosa o la bici hanno il compito di farti smaltire i kg in eccesso per ridurre la quantità di grasso corporeo, avrai però anche bisogno di un supporto dato da esercizi mirati e specifici capaci di definire il tuo petto.

Gli sforzi ottenuti grazie alla sudorazione, infatti, faranno sì che la massa magra, quella puramente muscolare, sia più suscettibile agli effetti di un allenamento ed è proprio in questo modo che riuscirai a dare una nuova forma ai tuoi muscoli.

E puoi stare tranquillo, in quanto uomo non avrai difficoltà nel costruire una massa muscolare tonica in breve tempo, purché ti ricordi di continuare ad allenarti con costanza e passione.

Dopo i primi giorno di duro lavoro entrerai in un circolo vizioso positivo in cui i risultati positivi raggiunti faranno in modo che il tuo entusiasmo funga da spinta motivazionale e sarai addirittura soddisfatto come non mai nell’allenarti.

Parlavamo però di esercizi mirati e specifici, quali sono?

Ce ne sono diversi e per tutti i gusti, se hai a disposizione una panca e dei pesi, ad esempio, puoi sfruttarli per eseguire delle serie di pullover che oltre al petto andranno a stimolare persino la zona delle spalle, oppure nel caso avessi già familiarità con questa tipologia di esercizi potresti provare le distensioni su panca, anche inclinata, e le sempre efficaci croci con i manubri.

Ma se non hai a disposizione alcuna tipologia di attrezzatura o non hai nemmeno modo di andare in palestra vuol dire che tutto è perduto?

Certamente no, anzi hai tutto quello che ti serve per effettuare un allenamento mirato che ti apporterà grandissimi benefici non solo nell’eliminare l’adipe dai pettorali, ma gioverà anche a tutta la tua muscolatura.

Di cosa parliamo? Delle tue braccia ovviamente! I push-up, o flessioni, sono tra gli esercizi più tonificanti che hai a tua disposizione non solo per la loro indubbia efficacia, ma anche per la varietà che ti consentono.

Ad esempio sapevi che mantenendo le mani distanziate il più possibile durante l’esecuzione dell’esercizio farai in modo che i tuoi pettorali e tutti tuoi muscoli lavorino più duramente?

Ovviamente lo sforzo profuso sarà notevole, ma all’occorrenza sarai liberissimo di modificare a tuo piacimento la distanza e quindi la difficoltà ultima dei piegamenti.

Durante l’esecuzione ricordati di avvicinare il più possibile il petto al pavimento e cerca di svolgere più ripetizioni possibili a ogni serie.

Infine ricordati che non hai alcun bisogno di aumentare il ritmo durante lo svolgimento, i piegamenti sono ampiamente efficaci anche se eseguiti con maggiore moderazione, l’importante è eseguirli bene e in quantità.

Occhio all’alimentazione

Eliminare il grasso dai pettorali da uomo con il solo esercizio fisico? Impossibile, a meno che tu non abbini questa preziosa attività a una revisione profonda e mirata del tuo regime alimentare.

Avere un regime alimentare adeguato è un passo decisivo se vuoi davvero dimagrire e sbarazzarti di tutto l’adipe localizzato nei pettorali.

Ricorda però che la tua nuova dieta non dovrà in alcun modo lasciarti una sensazione di eccessiva fame, anche perché andando a sostenere un notevole sforzo attraverso l’attività fisica e gli esercizi mirati, il rischio è quello di stressare l’organismo e rendere tutti gli sforzi inutili.

Sicuramente è consigliato rivolgersi a un dietologo in grado di prescrivere la dieta più adatta alle tue necessità, oltre a questo, però, una cosa che puoi fare in totale autonomia è quella di tenere un diario alimentare aggiornato in cui riporterai fedelmente le tue abitudini alimentari.

Si tratta di uno strumento che da più studi è stato appurato essere come assolutamente fondamentale nel processo di perdita e/o mantenimento del peso.

Per quel che riguarda gli alimenti in sé, invece, certamente dovrai eliminare dalla tua dieta tutti quei cibi privi di qualità nutrizionali e anche dannosi come le bibite gassate, snack con carico eccessivo di zuccheri e dolciumi.

Largo spazio a frutta e verdura ricchi di sali minerali, fibre alimentari, acqua e nutrienti che ristoreranno il tuo corpo dopo l’attività fisica e faciliteranno il processo di dimagrimento generale.

Conclusione

L’aspetto su cui devi concentrarti per eliminare definitivamente il tuo inestetismo è uno e uno soltanto: tutto dipende esclusivamente da te e dalla tua motivazione.

Liberarti dal grasso in eccesso sul petto è un obiettivo che puoi raggiungere se lo vuoi.

Certamente dovrai modificare qualche tua abitudine pregressa, ma come abbiamo visto, abbinando una corretta alimentazione a un esercizio fisico moderato sarai in grado di poter sfoggiare i tuoi nuovi pettorali senza inestetismi di alcun genere e con quella fierezza e orgoglio che adornano sempre le grandi vittorie.

Condividi con noi!

Articoli simili