9 trucchi per mantenere i bambini in perfetta salute

9 “trucchi” per mantenere i bambini in perfetta salute

Ti sei mai domandato quale sia la migliore strategia per mantenere i tuoi figli in salute, sani e con un sistema immunitario forte? Ebbene, noi ce lo siamo chiesto ed abbiamo stilato un elenco di 9 consigli da mettere in pratica per mantenere sani i tuoi bambini!

Offri loro pasti e spuntini sani

Una dieta sana ed equilibrata è la base di un sistema immunitario forte! Ecco perché dovresti sempre offrire ai tuoi figli uno spuntino sano ed equilibrato. Forse non lo sai, ma è possibile rafforzare le difese immunitarie del tuo bambino con questi alimenti gustosi e al tempo stesso salutari! Inoltre, una merenda sana a base di frutta, senza zuccheri aggiunti è un ottimo punto di partenza per mantenere sani i tuoi bambini.

Non “demonizzare” il cibo spazzatura

Lo sappiamo, questo consiglio ti sembrerà strano: abbiamo appena sottolineato l’importanza di una dieta sana ed equilibrata. Sì, è vero: non dovresti vietare ai tuoi bambini il cibo “spazzatura”, non dovresti “demonizzarlo”. Resisti all’impulso di etichettare il cibo come “buono” o “cattivo”.

Il motivo? Quando alcuni cibi sono proibiti dai genitori, i bambini possono finire per desiderarli davvero. Questo può contribuire allo sviluppo di problemi alimentari. Consentire occasionalmente “cibo spazzatura” (come, ad esempio, le patatine fritte!) durante i pasti e durante gli spuntini è quasi come “vaccinare” i bambini. Il cibo “proibito” perde il suo fascino e i bambini imparano a desiderarlo come un qualsiasi altro alimento!

Incoraggia il gioco creativo e l’esercizio fisico

La mancanza di attività fisica è una delle principali cause di obesità e malattie infantili. Ecco perché – come genitore – dovresti incoraggiare il gioco “vecchio stile” istituendo “tempo libero dalla tecnologia”, dopo aver completato i compiti. Inoltre, cerca di uscire con i tuoi figli almeno una volta al giorno, sia quanto è bel tempo sia quando piove.

Insegnagli a lavare spesso le mani

Mai come in questo periodo, ne abbiamo capito l’importanza! E’ davvero fondamentale insegnare ai tuoi bambini a lavarsi le mani prima dei pasti, dopo essere stati in bagno, dopo aver toccato o giocato con gli animali e, soprattutto, dopo aver tossito, starnutito o soffiato il naso. Il lavaggio delle mani è il modo migliore per prevenire la diffusione di germi e, quindi, per restare sempre in salute!

Elimina i saponi antibatterici e i detergenti molto aggressivi

Non lasciarti ossessionare dall’igiene! La ricerca ha dimostrato che, mentre i saponi antibatterici e i detergenti chimici uccidono o inibiscono i batteri, distruggono anche i batteri buoni che ci aiutano a restare in salute. La semplice acqua e sapone è sufficiente per lavarsi le mani mentre, ad esempio, i detergenti delicati (come aceto e acqua) sono ottimi per la maggior parte delle pulizie domestiche.

Tieni i bambini a casa quando sono malati

Quando i tuoi figli hanno il raffreddore o la febbre, devi assolutamente tenerli a casa da scuola. In questo modo, consentirai loro di riposare e di recuperare al massimo. Un bambino che continua ad andare all’asilo o a scuola potrebbe contrarre un’infezione secondaria o addirittura trasmettere il virus a un altro bambino.

Ricorda l’importanza dei probiotici

I probiotici sono batteri vivi e lieviti che fanno bene alla salute, in particolare al sistema digerente. Sono spesso chiamati batteri “buoni” o “utili” perché aiutano a mantenere sano il nostro intestino. Ricerche recenti suggeriscono l’esistenza di un legame tra i probiotici e il sistema immunitario: ecco perché ti consigliamo di offrire – quotidianamente – ai tuoi figli un probiotico per sostenere la salute del loro sistema immunitario.

Lascia che i tuoi figli affrontino i loro sentimenti

E’ ormai provato: una cattiva salute emotiva può indebolire il sistema immunitario, aumentando la suscettibilità al raffreddore e ad altre malattie. Ecco perché dovresti prenderti cura della salute mentale di tuo figlio, imparando a riconoscere e a rispettare i suoi sentimenti. Dai spazio ai tuoi bambini, permetti loro di capire e connettersi con le loro emozioni più profonde.

Ricorda: un buon sonno è fondamentale!

Secondo recenti ricerche, i bambini che dormono male e poco, sarebbero più suscettibili a germi e virus: ecco perché dovresti instaurare una corretta routine del sonno, in modo da incoraggiare i tuoi figli a riposare bene. Durante il sonno, l’organismo si ripristina e “ripara se stesso”. Fai sapere ai tuoi figli che, una sana dormita, è molto importante per la loro salute e il loro benessere fisico e mentale.

Condividi con noi!

Articoli simili